Realizzazione di un modello innovativo di supporto alle decisioni (DSS) per lelaborazione di bollettini fitosanitari nel Consorzio DOCG Sagrantino di Montefalco al fine di aumentare la sostenibilità ambientale, economica e sociale delle imprese vitivinicole

Obiettivo

Realizzazione di una rete di stazioni meteorologiche collegate in remoto ad un sistema di modellizzazione delle patologie della vite per la diffusione di bollettini fitosanitari per le diverse aree del territorio DOCG di Montefalco

Descrizione

Il progetto si articola in tre fasi:

– Installazione di stazioni meteo in comodato d’uso in alcune aziende (rappresentative del territorio) in numero non inferiore a 7 unità. A seguito di questa azione le aziende aderenti avranno accesso, direttamente da remoto, alle condizioni meteorologiche rilevate in tempo reale dalla stazione.

– Attivazione di un contratto per la raccolta dei dati meteo delle stazioni territoriali e l’elaborazione di modelli previsionali distinti in aree microclimaticamente omogenee. A seguito di questa azione l’amministratore del sistema sarà in grado di produrre informazioni precise sulle reali condizioni di sviluppo di patologie della vite nelle aree in cui insiste una stazione meteorologica collegata alla rete.

– Divulgazione di bollettini fitosanitari basati sulla raccolta di dati in aree omogenee e sull’utilizzo di algoritmi appositamente studiati per rendere affidabile l’elaborazione delle informazioni. A seguito di questa azione verranno realizzate prove on farm di confronto tra la gestione “tradizionale” dell’azienda e quella realizzata utilizzando i bollettini fitosanitari emanati dal Consorzio di Tutela, nelle aziende di cui alla fase 1 (e/o in altre che si renderanno disponibili).