Riutilizzo di sottoprodotti della filiera vitivinicola2019-01-22T11:43:17+00:00

Project Description

Valutazione del possibile riutilizzare di sottoprodotti della filiera vitivinicola (fecce e vinacce) per la produzione di biogas a scopo energetico e ammendante organico da distribuire in vigneto.

L’interesse e l’attenzione per il riutilizzo degli scarti di lavorazione all’interno di questo progetto ha portato a prendere visione di tutte le tecnologie attualmente disponibili, e in parte ancora oggetto di studi, che meglio si potrebbero adattare alle esigenze delle realtà produttive per incrementare il livello tecnologico al termine della filiera vite-vino, con dirette ripercussioni sull’impatto ambientale e sul bilancio energetico del carbonio.

In sintesi, si è perseguito lo studio e la sperimentazione del riutilizzo delle vinacce tramite biodigestore al fine di produrre un digestato organico solido dall’alto contenuto in carbonio che, distribuito in vigneto, possa aumentare la fertilità dei suoli sostituendosi ai concimi organici o di sintesi normalmente acquistati.

CONTATTACI